È il titolo dell’articolo a firma di Mario Sconcerti in edicola oggi sulle colonne de Il Corriere della Sera, nella rubrica “Dialoghi sul pallone”. Il giornalista loda l’allenatore dell’Hellas Verona, Ivan Juric, protagonista assoluto della squadra del presidente Maurizio Setti. Dall’amicizia con Gasperini al rock duro dei Napalm Death, da Phil Jackson a Guardiola le fonti di ispirazioni del tecnico di Spalato.