“C’è stata troppa differenza tra il primo e secondo tempo. Dovevamo fare più gol nella prima frazione di gioco. Tupta? Volevo dargli l’occasione di dimostrare il suo valore. Verre e Tutino titolari? Sono giocatori importanti per noi e devono guadagnare minuti nella gambe – ha dichiarato Juric – Calo fisico? È vero. Alcuni giocatori non sono ancora in condizione. Ridicolo prendere un gol così nel finale. Pazzini non titolare? Lo vedo tutti i giorni. Bessa? Non è cambiato nulla rispetto a venti giorni fa. Kumbulla? Ha le potenzialità per giocare in Serie A. Questa sera è stato il migliore di tutti. Cosa mi ha deluso di più di questa sera? Per una giusta analisi devo essere lucido, ora sono un po’ incazzato. Il calo fisico è comprensivo ma non accetto certe palle perse banalmente. Mercato? Abbiamo bisogno di rinforzarci. Henderson? Ha fatto bene al posto di Badu”.