“Avremmo strameritato la vittoria, nel secondo tempo abbiamo giocato a una porta e mi sono davvero divertito. Ci manca un rigore netto, abbiamo preso un palo, ci sono state tantissime occasioni. Peccato – ha dichiarato Juric a Sky Sport – La crescita della squadra? In queste cinque partite abbiamo fatto sempre ottime prestazioni, ma raccolto molto meno di quanto meritassimo a livello di risultati. Abbiamo retto e ce la siamo giocata a viso aperto in tutte le gare. Il problema sta in attacco? No, l’attacco c’è. I portieri avversari fanno miracoli, colpiamo i legni, i nostri giocatori sbagliano di poco la mira sotto porta… A volte gira bene, a volte gira male. Speriamo che la ruota della fortuna cambi. Stepinski? Ha fatto benissimo, un ottimo lavoro oltre la traversa. Di Carmine? Ha preso un brutto colpo alla testa, spero riesca a recuperare in fretta".