“È stata una bella partita, potevamo vincere sia noi che loro. Ho visto un Verona meglio nel primo tempo, mentre il Cagliari ha fatto bene nella ripresa. Non mi è piaciuta la fragilità ed i troppi contrasti persi da parte nostra. Sul gol abbiamo sbagliato, come giochiamo noi non possiamo prendere gol così. Ci è mancata poi troppa precisione in attacco, pur avendo creato tanto. Non mi è piaciuto come abbiamo difeso oggi, complimenti comunque al Cagliari. Otto risultati su dieci positivi? Sono strasoddisfatto perché dall’inizio siamo in emergenza. Siamo solo all’inizio del nostro cammino, abbiamo raccolto tanti punti ma c’è ancora molto da fare. I ragazzi sino ad ora sono stati splendidi. Ci sono grandi margini di miglioramento e la sensazione di dominio l’ho avuta solo contro Sassuolo, Cagliari nel secondo tempo in Coppa ed oggi, a tratti. Contro l’Atalanta invece abbiamo giocato meglio l’anno scorso. La prestazione di oggi degli attaccanti? Di Carmine e Favilli hanno fatto un grandissimo lavoro ma hanno sbagliato gol clamorosi. Spero che Samu si sblocchi quantoprima” ha dichiarato in conferenza stampa l’allenatore dell’Hellas Verona, Ivan Juric.