“Avevamo voglia di fare una grande partita, di aggredirli alti e di rischiare. Oggi mi sono commosso, sono stati troppo bravi i miei ragazzi. Dopo il 2-1 per l’Inter non hanno mollato, sono stati splendidi offrendo una grande partita. Mentalmente siamo abbastanza forti, affrontiamo sempre le partite a viso aperto. E pensare che nel primo tempo potevamo fare 2/3 gol. Oggi in campo ci abbiamo messo grande intensità contro una grandissima squadra. Che orgoglio!” ha dichiarato a Sky Sport l’allenatore dell’Hellas Verona, Ivan Juric