“Grandissima prestazione dei ragazzi, abbiamo dominato e fatto davvero molto bene. Abbiamo subito due grandi gol, ma la prestazione resta la migliore di quest’anno. Oggi ci è andata male, mentre altre volte ci è andata bene. Il calcio è così. Speriamo invece di trovare un po’ di pace con gli infortuni e da questo punto di vista sappiamo che sarà un campionato difficilissimo. Contro il Sassuolo meritavamo di più, li abbiamo messi sotto in tutto e per tutto. Abbiamo dominato ma ci è andata male. Stiamo crescendo e spero di recuperare qualche giocatore così diventiamo più competitivi. Il ritorno di Veloso? Miguel ha bisogno di tempo per trovare la miglior condizione, ma è giusto sottolineare che Ilic ha fatto ben oltre le aspettative in questo inizio di stagione. Adesso abbiamo bisogno di tutti. La Coppa Italia? Dobbiamo stare attenti, ci tengo a superare il turno ma devo stare attento a preservare i miei giocatori. Due attaccanti dal 1’? È la prima volta da quando sono a Verona, si sono cercati, rendendosi pericolosi, ma con Kalinic infortunato e Favilli ancora indisponibile questa idea al momento deve essere accantonata“ ha dichiarato in conferenza stampa, l’allenatore dell’Hellas Verona, Ivan Juric.