“L’Inter è forte ma ha recuperato anche per errori nostri. Il pareggio è il risultato minimo che dovevamo ottenere questa sera. Sono molto contento. Ho voluto rischiare andando a prenderli alti ed i ragazzi sono stati davvero fantastici. Abbiamo perso Zaccagni e Pazzini che oggi doveva giocare, non è facile il momento giocando ogni tre giorni. I ragazzi mi hanno dimostrato tanto, per me è la più bella partita da allenatore. Se il primo tempo finiva 3-0 non ci sarebbe stato nulla da dire. A me il punto va benissimo, sono stracontento. Prima del Covid, dopo la partita contro la Juve, secondo me in Europa ci potevamo andare, invece oggi dobbiamo vivere la giornata” ha dichiarato in conferenza stampa l’allenatore dell’Hellas Verona, Ivan Juric