“A Brescia è stato un passaggio a vuoto naturale, anche se abbiamo fatto buone cose specie nel primo tempo. Abbiamo concesso poco ma al tempo stesso commesso errori abbastanza gravi. Complimenti al Brescia. I ragazzi sono spompati. Occasione sprecata per l’Europa League? Mi piacerebbe andarci ma se non siamo sopra al 100%, non possiamo competere. Non eravamo al massimo e si è visto. Il primo tempo l’abbiamo stradominato, abbiamo avuto tante palle gol, mentre nella ripresa è mancata energia e lì sono venuti fuori i nostri difetti. Abbiamo tirato al massimo ed è difficile spiegare questo periodo e per me fare valutazioni. I ragazzi sono spompati, certi giocatori li sto massacrando come Veloso e Rrahmani. Bisogna essere consapevoli della situazione in cui ci troviamo, non sono contento ma non voglio essere troppo cattivo” ha dichiarato Ivan Juric dopo Brescia-Hellas Verona 2-0.