“Un po’ di rammarico c’è, anche perché alla prima occasione abbiamo subito il gol. Nel secondo tempo invece, specie negli ultimi trenta minuti, c’eravamo solo noi e ci stava anche la vittoria. Dispiace ma siamo comunque soddisfatti e felici. Penso che la Juve ha grandissimi giocatori, bisogna quindi essere umili, però negli ultimi 25’ andavamo più forte di loro. La classifica? Ci mancano i punti di Genova, ma in altre occasioni ci è andata bene. Bisogna essere onesti. I punti che abbiamo sono quindi giusti. La squadra deve migliorare e certi giocatori devono fare ancora il salto di qualità. La salvezza penso sia oramai molto vicina, ed è fondamentale per noi. Ma vedo che i ragazzi che hanno fame e sono sicuro che tireremo sino alla fine” ha dichiarato in conferenza stampa l’allenatore dell’Hellas Verona, Ivan Juric.