“Bessa lo conosco bene, si sta inserendo, lavora bene ed è molto più sereno di prima. È felice di stare con noi e sono convinto che ci darà una mano”.

Ivan Juric