“Potevamo vincere contro il Torino, i ragazzi anche questa sera hanno fatto bene. Dovevamo essere più lucidi e concreti davanti. In certe partite come questa serve qualcosa di più in attacco. Il prolungamento del contratto? Sono stracontento e felice. Questo è un gran bel gruppo, una rosa che mi permette in attacco di fare tante variazioni a seconda dell’avversario. Oggi abbiamo giocato col falso nove e direi che è andata abbastanza bene. Tutti i ragazzi mi hanno sempre dato belle risposte. I margini di miglioramento in ottica futura? Partiremo per salvarci, il budget è quello. L’anno prossimo non faremo nessun salto di qualità, sarà un Verona umile che cercherà di salvarsi. Abbiamo tanti prestiti, alcuni li vogliamo confermare o comprare, dove sarà possibile” ha dichiarato in conferenza stampa l’allenatore gialloblù, Ivan Juric, dopo Torino-Hellas Verona 1-1.