“Il nostro primo tempo è stato molto negativo, in tutti i sensi, nel secondo abbiamo mostrato invece un buon calcio e creato qualche occasione con Faraoni, mettendo sotto l’Udinese, ma alla fine gli errori li abbiamo pagati. Lasagna, come Kalinic, non sono stati messi nelle condizioni di rendere al meglio. La squadra nella ripresa ha fatto sicuramente meglio, una partita molto strana dove nel primo loro hanno fatto molto meglio rispetto a noi. Peccato aver preso gol quando la nostra prestazione stava diventando positiva. Ora dobbiamo lavorare bene, senza pensare troppo agli obiettivi altrimenti non andiamo da nessuna parte. Contro il Parma saremo senza Zaccagni e Faraoni (squalificati, ndr) ed io sto cercando la quadratura giusta considerati i nuovi innesti. Ma dobbiamo farlo in fretta” ha dichiarato l’allenatore Ivan Juric dopo Udinese-Hellas Verona 2-0.