“Con Setti mi sono arrabbiato all’inizio perchè dovevamo fare altre cose nel mercato, ci sono rimasto male perchè gli accordi erano diversi. Poi, per tanti motivi, le cose non si sono potute fare, anche per l’emergenza Covid che ha costretto a guardare ancor più al bilancio. Ora va tutto bene, sono felice e contento. E mi sento coccolato” ha dichiarato a Sky Sport, l’allenatore dell’Hellas Verona, Ivan Juric.