“Salernitana-Verona non è solo una partita di calcio, è il Sud contro il Nord sul rettangolo verde. Il Verona é la squadra più forte in questo campionato, ma non bisogna aver paura perché la Salernitana non è da meno. La differenza la farà l’Arechi. Mi auguro che questa partita possa essere vinta in primis sugli spalti. Bisognerà avere sangue freddo, tenacia e tanta calma. Un pronostico? 2-0 per la Salernitana per riprenderci ciò che c’hanno ingiustamente tolto. Peccato solo che sulla panchina non siederà Mandorlini perché vincere contro di lui avrebbe avuto di sicuro ben altro gusto”.

Queste le dichiarazioni su Tv Oggi Salerno dell’ex portiere della Salernitana, Rino Iuliano, protagonista all’Arechi nella gara di ritorno dello spareggio promozione di Lega Pro datato 19 giugno 2011.

Foto: repubblica.it