In giornata attesi importanti sviluppi sul fronte Juan Manuel Iturbe.

In programma un incontro tra Sogliano e la coppia Paratici-Marotta. La società della famiglia Agnelli ha già un accordo di massima con il giocatore, entusiasta al sol pensiero di poter disputare la Champions League nella prossima stagione.

L’offerta è la seguente: 21 milioni, più una contropartita tecnica. Il Verona sin dall’inizio dei giochi ha chiesto i 30 solo cash. Obiettivo del club gialloblù è ottenere un sensibile rialzo, considerato anche il pressing del Milan, fermo a 25 (10 subito più 15 spalmabili in tre anni, ndr).

Da non dimenticare poi l’interesse della Roma con la quale il Verona ha già operato la scorsa sessione di mercato.

Ore calde, destinate a segnare il futuro di #JMI 15.

Fonte: Gazzetta dello Sport