Sull’ormai prossimo trasferimento di Juan Manuel Iturbe alla Juventus, non tutta la somma in denaro finirà nelle casse dell’Hellas Verona.

Gustavo Mascardi, detentore del cartellino di Iturbe ai tempi della cessione al Porto, ha tuttora una quota delle prestazioni sportive del talento sudamericano, e dunque, nel prossimo trasferimento la società di via Belgio dovrà girare a Mascardi una parte del gruzzolo racimolato.

Qualcuno parla del 10% sull’operazione finale, altri, come riporta oggi panorama.it, addirittura del 30%.

Se la seconda ipotesi fosse corretta e la trattativa si chiudesse a 25 milioni di euro, più 2 di bonus, Mascardi porterebbe a casa più di 7 milioni, mentre il Verona 20, soltanto cinque milioni di plusvalenza.

Se invece Mascardi dovesse prendere il 10%, di milioni ne basterebbero quasi 3 e per il Verona il calcolo matematico risulterebbe molto più favorevole.