10 giugno 1987. È l’ultima presenza di un giocatore dell’Hellas Verona con la maglia dell’Italia. In quell’occasione ben due scaligeri nell’undici titolare di Azeglio Vicini: Gigi De Agostini e Roberto Tricella. Amichevole a Zurigo contro l’Argentina, vinta dagli Azzurri 3-1 grazie alla reti di De Napoli, Vialli e l’autogol di Garrè. Per i sudamericani, rete di Maradona. In quella occasione, esordio per un attaccante che poi anche a Verona dimostró tutto il suo valore: Claudio Paul Caniggia. Per i veronesi De Agostini e Tricella, 90’ sul rettangolo verde di gioco. Fu l’ultima volta che due gialloblù si resero protagonisti con la maglia della Nazionale maggiore. Questa sera potrebbe toccare a Mattia Zaccagni, contro l’Estonia, a distanza di 33 anni. Un sogno per il classe 1995, esploso con la maglia dell’Hellas Verona. Un orgoglio per tutto il fantastico pubblico di fede gialloblù.