Cresce l’attesa per Italia-Finlandia, l’ultima amichevole per la Nazionale prima dell’esordio nel Campionato Europeo in programma lunedì 6 giugno (ore 20.45) allo Stadio Bentegodi di Verona. Sono già 19.200 i biglietti emessi per il match, che offrirà ai tifosi italiani l’occasione di salutare la Nazionale in partenza per la Francia e di trasmettere il loro calore al Ct Conte e a tutti gli Azzurri.

A partire dalle ore 15 di ieri la FIGC ha inoltre deciso di attuare una promozione speciale per i biglietti dei settori Poltronissima Curva Nord-Est e Poltronissima Curva Sud: i tagliandi saranno acquistabili al prezzo di 7 euro, comprensivo dei diritti di prevendita, sul sito ticketone.it e presso i punti vendita TicketOne sparsi sul territorio nazionale. Tutte le info sulla biglietteria sono disponibili su figc.it e vivoazzurro.it. Sono ancora disponibili i biglietti dei settori Curva Nord-Est e Curva Sud e, al termine degli allestimenti televisivi, sarà posto in vendita se disponibile il residuo di posti in Poltrona Ovest e Tribuna Superiore Ovest.

La Nazionale arriverà domenica sera a Verona, dove tornerà a giocare a distanza di 27 anni dall’amichevole disputata il 22 aprile del 1989 con l’Uruguay (1-1 il risultato con gol di Roberto Baggio). L’amichevole con la Finlandia sarà anche l’occasione per rendere omaggio a Luca Toni, il bomber campione nel mondo nel 2006 che pochi giorni fa ha annunciato il suo addio al calcio. Saranno tante le iniziative promozionali che accompagneranno il ritorno della Nazionale in città, definite in collaborazione con il Comune di Verona all’interno del programma ‘Verona Città Azzurra’.

Fonte e foto: FIGC.it