Dopo aver conquistato a settembre una vittoria e un pareggio con Paesi Bassi e Bosnia Erzegovina, quello che sta per iniziare sarà un mese intenso per la Nazionale, che per la prima volta affronta tre gare in 8 giorni per un vero e proprio ‘Ottobre Azzurro’. Si comincia con l’amichevole con la Moldova in programma mercoledì 7 ottobre allo stadio ‘Artemio Franchi’ di Firenze, poi l’Italia proseguirà il suo percorso nella UEFA Nations League con altri due match: domenica 11 ottobre sarà di scena alla ‘Energa Arena’ di Danzica contro la Polonia e mercoledì 14 ottobre allo Stadio di Bergamo ospiterà i Paesi Bassi (i tre incontri saranno trasmessi in diretta alle 20.45 su Rai 1).

Il Ct Roberto Mancini ha convocato 34 calciatori: prima chiamata per il portiere dell’Hellas Verona Marco Silvestri, mentre torna a vestire la maglia della Nazionale Angelo Ogbonna, assente dalle amichevoli di marzo 2018: diventano così 70 i convocati della gestione Mancini. Tornano a distanza di due anni dall’ultima convocazione anche Manuel Lazzari (settembre 2018) e Domenico Berardi (novembre 2018). In via precauzionale, non sono stati inseriti nella lista dei convocati calciatori del Napoli in attesa di verificare gli sviluppi del quadro epidemiologico legato ai casi di positività da COVID-19 recentemente riscontrati. In relazione alla convocazione di Lorenzo Pellegrini, il calciatore della Roma raggiungerà il ritiro in base all’esito dell’intervento di rinoplastica al naso già programmato per lunedì.

L’elenco dei convocati

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Marco Silvestri (Hellas Verona), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Angelo Obinze Ogbonna (West Ham United), Leonardo Spinazzola (Roma);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Giacomo Bonaventura (Fiorentina), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Francesco Caputo (Sassuolo), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shanghai Shenua), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Moise Kean (Everton), Kevin Lasagna (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna). Fonte: figc.it