Divieto di sbarco sull’isola di Ischia per i residenti in Lombardia e in Veneto, per i cittadini cinesi provenienti dall’aree dell’epidemia e per chi vi abbia soggiornato negli ultimi 14 giorni. Lo prevede, fino al 9 marzo, una ordinanza appena firmata dai sindaci dei sei comuni dell’isola. Fonte: ANSA, foto skyscanner.it

Il prefetto di Napoli ha poi annullato l’ordinanza firmata questo pomeriggio dai sindaci dei comuni dell’isola di Ischia.