È perfettamente riuscito l’intervento al tendine rotuleo sinistro a cui è stato sottoposto Mattia Zaccagni. L’operazione, durata circa 40 minuti, è stata eseguita dal professor Zorzi presso l’Ospedale Sacro Cuore di Negrar (VR), assistito dal dottor Iacono e alla presenza del dottor De Vita. Il commento di Claudio Zorzi, primario del reparto di ortopedia e traumatologia dell’Ospedale Sacro Cuore di Negrar: “Il paziente ha risposto molto bene all’intervento, con una corretta sanguificazione dell’area interessata. A mio parere, tenendo conto dell’età del paziente e del tipo di patologia, ci sono ottime possibilità che guarisca nel migliore dei modi”. Fonte: hellasverona.it