L’algoritmo è stato bocciato da tutte le società di Serie A. “Non può essere una soluzione. Come può considerare l’imprevedibile che è alla base del calcio? Siamo contrari a ogni soluzione che non sia chiudere la stagione o conservare la classifica. Se non si potrà chiudere il campionato è perché sarà ripartita l’epidemia e allora non vedo come si possano giocare playoff e playout" ha dichiarato a La Gazzetta dello Sport, l’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta.