L’Hellas Verona FC comunica che il calciatore Ryder Matos è stato sottoposto ad esami diagnostici, svolti presso l’Istituto Don Calabria di Negrar, che hanno evidenziato un trauma distrattivo con coinvolgimento degli adduttori e del retto addominale sinistro, subìto in seguito allo scontro di gioco durante Hellas Verona-Lecce che l’ha costretto ad abbandonare il campo. I tempi di recupero saranno valutati in base all’evoluzione del quadro clinico. Fonte: hellasverona.it