È stato inaugurato questa mattina, nel rinnovato auditorium del Centro Tecnico Federale di Coverciano, il nuovo corso per ‘Allenatore professionista di prima categoria – UEFA Pro’. Si tratta del cosiddetto ‘Master’, il massimo livello di formazione per tecnici riconosciuto dalla FIGC e che rappresenta l’ultimo step necessario per poter guidare una squadra in qualsiasi categoria, Serie A e Serie B maschili comprese. Tra i 25 allievi sono molti i nomi noti del calcio italiano e internazionale, a cominciare dal presidente del Settore Tecnico, Gianni Rivera. Tra i corsisti anche il tecnico della Nazionale Under 19, Federico Guidi, e l’allenatrice dell’Under 15, Patrizia Panico, la prima donna nella storia federale a guidare una Nazionale maschile. Tra i banchi vecchie conoscenze del nostro massimo campionato, come il Campione del mondo nel 2006, Mauro German Camoranesi, Alessandro Amantino ‘Mancini’, Morgan De Sanctis, Roberto Muzzi, Enzo Maresca, ‘Toninho’ Cerezo e ‘Sylvinho’. Il corso ha una durata annuale e le lezioni termineranno nel luglio 2019. Dopo la pausa estiva gli allievi saranno chiamati a sostenere gli esami e in caso di esito positivo della prova finale, otterranno la qualifica di allenatore professionista di prima categoria. Di seguito, l’elenco completo degli allievi ammessi a seguire le lezioni del Master UEFA Pro: Alessandro Amantino ‘Mancini’, Mauro Roberto Antonioli, Mauro German Camoranesi, Juriy Cannarsa, Giuseppe Cardone, Antonio Carlos ‘Toninho’ Cerezo, Marcello Chezzi, Nicola Corrent, Morgan De Sanctis, Massimo Epifani, Gianluca Falsini, Federico Guidi, Enzo Maresca, Sylvio Mendes de Campos ‘Sylvinho’, Roberto Muzzi, Patrizia Panico, Michele Pazienza, Gianni Rivera, Daniele Russo, Cristian Stellini, Francesco Giuseppe Tomei, Luca Vigiani, Marco Zaffaroni, Paolo Zanetti e Karel Zeman. Fonte: figc.it