Il Venezia festeggia il ritorno di Serie B divenendo la prima promossa dalla Lega Pro grazie al pareggio interno contro il Fano (1-1). Un punticino che basta e avanza agli uomini di Filippo Inzaghi per vincere il Gruppo B davanti a Parma e Padova. La seconda promozione consecutiva per i lagunari, che erano ritornati tra i professionisti soltanto un anno fa con il salto dalla Serie D alla Lega Pro firmato dall’arrivo di Joe Tacopina. Era da 12 anni che il Venezia non si trovava tra i cadetti. Nell’estate 2005 iniziò infatti una lunga discesa coincisa con il primo di tre fallimenti nel giro di dieci anni. A segnare la svolta è stato l’ingresso della proprietà americana nel 2015, con la prima promozione dalla Serie D per mano di Paolo Favaretto prima e Giancarlo Favarin poi. E, soprattutto, il meraviglioso campionato di Lega Pro condotto da Inzaghi.