La Fiorentina si unisce al plauso che tutto il mondo dello sport sta tributando a Luca Toni, che firmando con una rete la sua ultima partita, ha dato l’addio al calcio.
La Società è orgogliosa di aver contribuito alla vittoria della Scarpa d’oro di Luca Toni nel 2006, grazie alle reti realizzate proprio con la maglia viola.
“Come Proprietario e Patron di questa società, non posso che essere orgoglioso che una persona dello spessore umano di Luca abbia fatto parte della nostra squadra” – Andrea Della Valle ha così voluto salutare l’ex bomber viola – “Luca oltre ad essere uno straordinario professionista che ha fatto sognare i tifosi viola, è stato un esempio da seguire per chi pratica e, più in generale, per chiunque ami questo sport. La Fiorentina e i suoi tifosi devono essere fieri di avere avuto la possibilità di vedere indossare i propri colori da questo Campione che, con la partita di ieri, ha deciso di chiudere la sua carriera”.