Nel giorno dell’addio, del funerale a cui hanno partecipato oltre 2.000 persone, Luca Toni ha voluto tributare un ultimo saluto a Gino Corioni, il Presidente, per lui, della svolta: “E’ così, fu lui a volermi prendere dal Vicenza e fu lui a darmi l’opportunità di continuare la scalata alla Serie A. Ho metabolizzato in queste ultime ore la sua scomparsa e ci tenevo a dedicargli un pensiero: ciao Pres, se sono arrivato a certi livelli e a conseguire risultati importanti lo devo anche a te. Spero tu sia andato fiero di me almeno una volta nella tua vita, dopo aver puntato allora su un giovanissimo Luca che negli anni successivi qualcosa in fin dei conti ha vinto… Riposa in pace”.

Fonte: hellasverona.it