Il club rossonero vuole trattare con l’Atalanta l’acquisto del centrocampista Matteo Pessina. Per il Milan, il classe 1997 vale 12 milioni, mentre i bergamaschi devono ancora fissare il prezzo. I rossoneri possono rivendicare una percentuale sulla futura rivendita di Pessina che permetterebbe al Milan di avere un forte “sconto” sul cartellino di uno dei protagonisti della squadra di Juric.