Due progetti, per il grande cuore dell’ASD Ex Calciatori Hellas Verona (nella foto i rappresentanti Nico Penzo, Franco Nanni e Antonio Terracciano, da sinistra a destra). Svelate questa mattina le iniziative che animeranno l’estate insieme agli Hellas Summer Camp (presente il responsabile, Alberto Saccuman): da lunedì 12 a sabato 17 giugno, ospiti dello Sporting Center ‘Il Paradiso’ di Peschiera saranno, per il quinto anno consecutivo, i protagonisti del progetto ‘Bambini Senza Confini’, che si propone di educare al dialogo e alla pace (attraverso il calcio) i giovani dei territori palestinesi. Venti gli ospiti che parteciperanno alla modalità ‘Full Camp’, arrivati a Peschiera grazie alla collaborazione dell’Hellas Verona FC e dell’Associazione ‘Oasi di Pace’. Il cuore della solidarietà continuerà a battere anche nella settimana successiva, quando sempre lo Sporting Center ‘Il Paradiso’ di Peschiera, dal 19 al 24 giugno, accoglierà 40 bambini e 4 accompagnatori delle zone terremotate del Centro Italia nell’ambito del progetto ‘Doniamo un Sorriso a chi lo ha perduto’, reso possibile grazie alla collaborazione dell’Hellas Verona FC e dell’associazione ‘Il Cuore Tennistico di Verona’, per donare gioia e sorrisi ai bambini colpiti dal sisma della scorsa estate. Entrambe le iniziative dell’ASD Ex Calciatori Hellas Verona sono patrocinate dal Comune di Verona attraverso l’Assessorato dello Sport (presente alla conferenza stampa Alberto Bozza) e sponsorizzate da AGSM (presente il presidente Fabio Venturi) e AMIA (rappresentata dal presidente, Andrea Miglioranzi). Fonte: hellasverona.it