Il portiere dell’Hellas Verona, uno dei giocatori in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, parla del suo futuro.

“Ho le idee molto chiare: Verona è la mia priorità. Mi trovo bene qui e sono riuscito anche a ritagliarmi lo spazio che volevo. La stagione quindi è da considerarsi più che positiva. Tra due mesi scade il contratto e avrò modo di parlare con la società”