Per Franco Zuculini sarebbe scattato in automatico il rinnovo del contratto se avesse raggiunto un determinato numero di partite, traguardo che non è stato possibile raggiungere a seguito dei numerosi infortuni accusati nel corso della stagione. Il dubbio riguarda la sua condizione fisica ma non è escluso comunque il rinnovo, come conferma La Gazzetta dello Sport. Per il fratello Bruno invece, si continua a parlare con il Manchester City.