Alexander Caniggia, uno dei figli dell’ex attaccante dell’Hellas Verona, Claudio Paul Caniggia, è stato arrestato due volte in meno di 24 ore per aver violato la quarantena imposta dal governo argentino per il coronavirus. Ora si trova agli arresti domiciliari.