Lo scorso 1 dicembre, in occasione del terzo turno eliminatorio della TIM Cup allo stadio Dall’Ara di Bologna, il centrocampista italo-brasiliano, Daniel Bessa, ha collezionato la presenza N.18 con la maglia dell’Hellas Verona.

Come da accordi con l’Inter, società che ha ceduto al club di via Belgio il giocatore con la formula del prestito con obbligo di riscatto alla 18ª presenza in gialloblù, il cartellino di Daniel Bessa dal prossimo 1 luglio sarà al 100% dell’Hellas Verona per 1.2 milioni di euro ed alla società nerazzurra spetterà una percentuale della plusvalenza della futura vendita del giocatore.

Daniel Bessa si legherà alla società del presidente Maurizio Setti per i prossimi quattro anni.