Al Meazza contro il Milan, l’Hellas Verona si dovrebbe presentare col 4-2-3-1, assetto tattico provato da Gigi Delneri in entrambi i tempi dell’amichevole in famiglia giocata ieri contro la Primavera.

Tra i pali confermato Gollini, mentre l’infortunio di Souprayen e Albertazzi, obbliga Delneri a dirottare Pisano a sinistra con Sala a destra, con Moras e Bianchetti al centro della difesa.

A centrocampo, Viviani in cabina di regia, con Greco al suo fianco vista anche la squalifica di Hallfredsson. Sulla trequarti dovrebbero invece agire Wszolek a destra, Siligardi a sinistra, con Ionita alle spalle di Toni, unica punta centrale.