Dopo la positiva sperimentazione dell’innovativo dispositivo per gestire il processo di sanificazione dei palloni, Hellas Verona ed Idrobase Group hanno deciso di stringere un accordo di partnership per soluzioni che possano agevolare la disputa degli incontri di calcio in sicurezza durante questo periodo storicamente difficile, che richiede la massima attenzione e cura dei particolari. L’esordio di Idrobase come prezioso e qualificato supporto per il nostro Club è avvenuto in occasione delle ultime sfide casalinghe della squadra di Ivan Juric, grazie a sistemi di sanificazione, dedicati principalmente agli ambienti chiusi ed ai palloni da gioco. Quelle occasioni di collaborazione si sono di fatto rivelate l’inizio di una collaborazione destinata a crescere nel tempo. Lo stadio Bentegodi e le aree sportive dell’Hellas Verona puntano così, prime in Italia, ad essere “Covid free”, grazie alla ricerca Idrobase, conosciuta nel mondo per applicare tecniche mutuate dalla NASA nel campo della sanificazione, nonché per avere “messo in sicurezza anti virus” lo stadio coreano della Sangui Arena Park di Incheon, consentendo così la riapertura a parte dei tifosi. Fonte: hellasverona.it