Le prestazioni e risultati ottenuti nel fine settimana dai giocatori di proprietà dell’Hellas Verona ma in prestito in altri club di Serie B, Lega Pro e Serie D.

SERIE B

GONZALEZ ALEJANDRO (Avellino): va in tilt nelle battute iniziali ma è bravo a riprendersi. Nella ripresa non chiude nell’occasione del raddoppio che spiana la vittoria al Cesena che batte in casa la squadra irpina per 3-0.

TORREGROSSA ERNESTO (Brescia): non convocato per squalifica
LEGA PRO

CHECCHIN LUCA (Prato): nella partita dell’ex persa 0-1 contro l’Alessandria (squadra dove ha disputato gli allievi tre anni fa, ndr) il centrocampista gioca una buona partita combattendo su tutti i palloni senza rinunciare ad impostare l’azione.

CALVANO SIMONE (Reggiana): è uno dei pilastri del centrocampo emiliano che battendo il Teramo 1-0 vola in testa alla classifica. Esce acciaccato nel finale di gara.

LANER SIMON (Modena): è complice del momento negativo dei canarini che anche in trasferta contro il Santarcangelo perdono 0-2. Esce nel secondo tempo, lasciando spazio all’ex prestito gialloblù Ravasi.
BEARZOTTI ENRICO (Arezzo): pochi minuti di gioco nel finale di Giana Erminio-Arezzo 0-0.

BONI F. (Pistoiese), FRANCHETTI M. (Forlì): in panchina
SERIE D

CONTRI F. (Delta Rovigo): 90′ di gioco in Delta Rovigo-Scandicci 5-0.

SALVETTI A. (L’Aquila Calcio): non convocato per infortunio.