Le prestazioni e risultati ottenuti nel weekend dai giocatori di proprietà dell’Hellas Verona, ma in prestito in altri club:

Serie A:
CHRISTODOULOPOULOS LAZAROS (Sampdoria): proprio contro l’Hellas Verona segna il suo primo GOL in maglia blucerchiata, nella partita dove al Bentegodi i doriani vincono 0-3 contro Toni e compagni

Serie B:
GONZALEZ ALEJANDRO (Ternana): nel derby dell’Umbria contro il Perugia dove i rossoverdi perdono 1-0 il centrale uruguaiano è il migliore due suoi: contiene il diretto concorrente in fase difensiva e si rendere pericoloso in attacco sulle palle inattive.

NICOLAS DE ANDRADE (Trapani): non corre particolari pericoli prima di subire i due gol che determinano il pareggio interno (2-2) tra la squadra granata e il Cagliari acciuffato da quest ultimo al 92′.

Lega Pro:
ZACCAGNI MATTIA (Cittadella): 90′ di qualità per il centrocampista classe 1995 dove trova anche il tempo di pennellare una punizione per un compagno che segna però trovandosi in fuorigioco. Cittadella-Albinoleffe termina 1-0.

FERRARI LORENZO (Rimini): esordio tra i professionisti per il portiere della Primavera gialloblù dello scorso anno che in Romagna contro la seconda della classe (Pisa) viene battuto soltanto da un calcio di rigore fissando il risultato in parità (1-1).

CALVANO SIMONE (Tuttocuoio): ordinaria amministrazione per il centrocampista ex di turno nella partita dove la squadra di Pontedera pareggia 0-0 contro la Pistoiese.

RAVASI RICCARDO (Pro Patria): entra nella ripresa e si impegna tanto da meritarsi la sufficienza nonostante la squadra di Busto Arsizio perde 0-1 in casa contro il Bassano.

SPEZIALE DAVID (Pro Piacenza): entra al 43′ nella partita esterna dove la pro pareggia 1-1 contro la Feralpisaló.

BEARZOTTI E. (Padova): nella vittoriosa trasferta di Mantova (1-3) entra a pochi istanti dal fischio finale.

-RAFAEL D.A. (Cagliari), CAPPELLUZZO P. (Pescara), BONI F. (Prato): in panchina.

-TORREGROSSA E. (Trapani), VALOTI M. (Livorno): non convocati.