Le prestazioni e risultati ottenuti dai giocatori di proprietà dell’Hellas Verona, ma in prestito in altri club:

GONZALEZ ALEJANDRO (Ternana): sfiora il gol nel primo tempo. Perfetto in fase difensiva. Ottima prova per il centrale uruguaiano dopo il convincente girone di andata nella gara dove i rossoverdi vincono 1-0 contro il Trapani.

NICOLAS DE ANDRADE (Trapani): compie subito un grande intervento al 1′ ma viene beffato nel finale nella gara esterna dove la squadra siciliana perde 0-1 contro la Ternana.

TORREGROSSA ERNESTO (Trapani): torna titolare dopo 97 giorni dopo un brutto infortunio, si sacrifica per la squadra ma davanti alla porta non riesce a essere decisivo. Esce al 63′. Ternana-Trapani termina 2-1.

CAPPELLUZZO PIERLUIGI (Pescara): entra al 38′ del secondo tempo regalando la standing ovation all’ex gialloblù Cocco nella gara dove gli abruzzesi vincono 2-1 contro il Livorno.

Lega Pro:
CALVANO SIMONE (Tuttocuoio): dopo l’esordio con la sua nuova squadra avvenuto la scorsa settimana, parte titolare e gioca tutta la partita disputando una buona prova nella gara interna dove il club di Ponte a Egola – San Minato pareggia 0-0 contro il Rimini.

RAVASI RICCARDO (Pro Patria): dopo i sei mesi trascorsi ad allenarsi con la Primavera di Pavanel, ritorna nel calcio professionistico giocando 15′ nel finale di gara e guadagnandosi il 6 in pagella nella partita dove la squadra di Bursto Arstizio pareggia 0-0 contro il Pavia.

-LAZAROS C. (Sampdoria), BEARZOTTI E. (Padova), BONI F. (Prato), FERRARI L. (Rimini): in panchina

-VALOTI M. (Pescara): in tribuna

-SPEZIALE D. (Pistoiese): non convocato.