Le prestazioni e risultati ottenuti dai giocatori di proprietà dell’Hellas Verona, ma in prestito in altri club nei rispettivi campionati.

Serie B:
GONZALEZ ALEJANDRO (Ternana): grande prestazione per il centrale difensivo uruguaiano che neutralizza in modo egregio l’attacco avversario nella gara che i rossoverdi vincono 2-0 contro il Vicenza.

NICOLAS DE ANDRADE (Trapani): non corre grossi rischi nella gara esterna che i granata pareggiano per 0-0 sul campo dell’Ascoli, salvo in un’occasione che compie una gran parata negando la gioia del gol all’ex gialloblù Cacia.

VALOTI MATTIA (Pescara): inserito al 30′ della ripresa, nella partita dove gli abruzzesi si ritrovano sotto 1-0 contro il Cesena, non trova la giocata giusta per permettere ai suoi di raddrizzare il punteggio.

Lega Pro:
-BEARZOTTI ENRICO (Padova): uno dei pochi giocatori che si salva nella gara esterna che il Padova pareggia (0-0) contro la Pro Patria, ma che costa la panchina all’allenatore della squadra veneta Carmine Parlato.

-BONI FILIPPO (Prato): nella partita dove la squadra toscana perde 2-0 contro L’Aquila Calcio, il giovane difensore mostra qualche incertezza in più del solito. Gara non del tutto sufficiente per lui.

-CALVANO SIMONE (Teramo): entra al 18′ della ripresa quando la squadra abruzzese è già in vantaggio 2-1 contro il Robur Siena, si posiziona nel proprio ruolo e svolge il suo compito con personalità.

SALIFU ALIMEYAW (Pro Patria): entra nei minuti finali della partita Pro Patria-Padova termina 0-0.

FERRARI L. (Rimini), SPEZIALE D. (Pistoiese): in panchina.

-TORREGROSSA E. (Trapani), CAPPELLUZZO P. (Pescara): non convocati per infortunio.