Contro la Juventus, è stata l’ultima partita con la maglia dell’Hellas Verona di Giampaolo Pazzini? La società del presidente Maurizio Setti già questa estate aveva provato a cederlo, senza riuscirci però. Il minutaggio nella prima parte di campionato conferma che il rapporto tra l’Hellas Verona e Pazzini è ai minimi storici ed una partenza dell’ex attaccante del Milan, nella finestra del mercato invernale, parte più di una possibilità. Questi i numeri di Pazzini nel girone d’andata: il bomber gialloblù, miglior marcatore della squadra di Fabio Pecchia con 4 reti (tutte su rigore, ndr) ha collezionato 18 presenze (17 in campionato + 1 in Coppa Italia) per un totale di poco più di 800’ minuti giocati in Serie A. Pazzini è partito titolare solo 7 volte in campionato su 19 giornate, un trend che evidenzia il malcontento di entrambe le parti.