Analizziamo, grazie ai dati forniti da Opta e Panini Digital, alcune statistiche relative a Fiorentina-Hellas Verona. DRIBBLING POSITIVI E PERCENTUALE DI REALIZZAZIONE: un dato interessante da analizzare è quello relativo ai dribbling riusciti, che vede i gialloblù in vantaggio per 16 a 10 rispetto alla formazione viola. La statistica evidenzia come i duelli individuali vinti dal Verona sono stati determinanti nella netta vittoria contro la Fiorentina. Importante anche capacità di realizzazione dei gialloblù, che ammonta al 50% contro il 5% di quella della Fiorentina. UNA CURIOSITA’: l’ultima volta che i gialloblù avevano segnato 4 gol in una singola partita di Serie A risale al 27 aprile 2014, Hellas-Catania 4-0. L’ultima trasferta della massima serie con quattro reti realizzate dal Verona: 6 ottobre 2013, Bologna-Hellas Verona 1-4. Quella gara fu anche la migliore vittoria in trasferta della storia gialloblù in Serie A, un record eguagliato all”Artemio Franchi’. FOCUS SUI SINGOLI: la grande prestazione del numero 9 gialloblù Moise Kean è stata sottolineata dai due gol siglati all”Artemio Franchi’: questa è la prima doppietta segnata dal giovane attaccante nella massima serie. Un altro giocatore che si è distinto nella vittoria di Firenze è Jagos Vukovic, attento e preciso in difesa, bravo e determinato in attacco, in rete all’esordio con la maglia gialloblù. Prima volta anche per Alex Ferrari, che ha realizzato la sua prima marcatura. Fonte: hellasverona.it