Il Verona è riuscito ad aumentare il numero di passaggi effettuati rispetto alla partita di domenica col Chievo (+7%) e quello delle palle recuperate (+11%). Dopo tre gare consecutive in gol (2 al Torino, 1 al Benevento, 2 al Chievo), ieri il Verona è rimasto a secco senza però smettere di rendersi pericoloso: 11 le conclusioni dei gialloblù, da migliorare la precisione. L’Atalanta ha prevalso nettamente nel vantaggio territoriale: 65% a 35%, oltre che nel possesso palla, con percentuali simili. Due elementi su cui lavorare per le prossime partite. PASSAGGI EFFETTUATI: 361 (76% positivi) Recordman: Nicolas (36). PALLE RECUPERATE: 100 (49% recuperi effettivi). Recordmen: Fossati (21) e Souprayen (20). TIRI: 11 (4 verso la porta). Recordmen: Kean (4) e Cerci (2). LANCI LUNGHI UTILI: 68. Recordman: Nicolas (27). Fonte: hellasverona.it