I gialloblù di Fabio Pecchia, dopo la dodicesima giornata, occupano la penultima posizione in Serie A. Sono 6 i punti raccolti da Pazzini e compagni, frutto di una sola vittoria (Benevento, ndr) tre pareggi (Crotone, Sampdoria e Torino) e 8 sconfitte (Napoli, Fiorentina, Roma, Lazio, Chievo, Atalanta, Inter e Cagliari). Sono 8 le reti realizzate dell’Hellas Verona, con Pazzini capocannoniere grazie alle 4 reti realizzate, tutte dagli undici metri. Peggio della squadra di Pecchia, hanno fatto solo Benevento (5) e Sassuolo (6). Sono invece 26 le reti subite, penultima difesa della Serie A. Solo il Benevento ha fatto peggio, con 31 reti al passivo. Dopo la sosta, l’Hellas Verona ospiterà al Bentegodi il Bologna, gialloblù che si presenteranno alla sfida salvezza dopo quattro ko consecutivi.