La squadra gialloblù di Fabio Pecchia ha chiuso la Serie B 2016/17 al secondo posto a quota 74 punti, con quattro lunghezze di ritardo dalla capolista Spal, grazie a 20 vittorie (12 al Bentegodi, ndr), 14 pareggi e 8 sconfitte (2 in casa, ndr). Nella prima parte di campionato, Pazzini e compagni in 21 giornate hanno raccolto 44 punti, grazie a 12 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte, con 40 reti all’attivo e 14 subite. Ben 10 i risultati utili consecutivi, dalla 4ª alla 13ª giornata (26 punti, ndr) con quattro vittorie consecutive contro Avellino, Spal, Frosinone e Ternana. Nel girone di ritorno invece sono 33 i punti (8 vittorie, 4 sconfitte e 9 pareggi, ndr) raccolti da Pazzini e compagni, gialloblù che hanno inanellato otto risultati utili consecutivi nelle ultime otto giornate, trend che ha permesso all’Hellas Verona di evitare la roulette dei playoff e di conquistare la Serie A diretta insieme alla Spal.