Nel campionato cadetto hanno giocato sino ad oggi 8 millennials, ragazzi nati nel 2000 e dopo. Oltre al più “famoso” Tonali del Brescia, Zennaro (Venezia), Viviani (Brescia), Cannavò (Palermo), Felici (Lecce), Kumbulla e Traore (Verona), Sanogo (Benevento).