La nuova rubrica dell’Hellas Verona FC parte dalla famiglia del centrocampista veronese, Andrea Danzi. Dagli esordi nei Pulcini gialloblù al primo gol con la maglia della squadra del cuore. ”Tifo Hellas grazie a mia mamma e mio zio. Da grandi tifosi, mi hanno indirizzato verso il Verona quando c’era da scegliere tra Hellas e Chievo. Il primo allenatore che ho avuto all’Hellas Verona è stato Giorgio Scappini. Il mio ruolo? Attaccante. Poi dal secondo anno mi sono ritrovato davanti alla difesa ed è diventato il mio ruolo – ha raccontato Danzi – Sono molto legato alla zona stadio, ricordo quando mi allenavo all’antistadio e sognavo di giocare al Bentegodi. Un obiettivo raggiunto. Quando arriviamo in pullman per la partita, sono sempre vicino a Kumbulla, mi piace ascoltare la musica e guardare i tifosi che ci aspettano. Anch’io ero come loro. Il primo gol con l’Hellas Verona? Me l’ero immaginato e sognato tante volte, una gioia immensa! Un saluto a tutti dalla famiglia Danzi e forza Hellas!”. Guarda il video completo sulla pagina Facebook del club gialloblù.