“Le sensazioni alla vigilia? Stiamo fremendo per l’inizio del campionato. Vogliamo giocare, vedere di che pasta siamo fatte e subito cercare di smaltire questa adrenalina che vedo nelle ragazze. Come si prepara la gara contro la Florentia? La prima di campionato è sempre un po’ particolare per tutti. È l’inizio per loro e anche per noi. Dovremo essere brave a non giocare subito con foga per cercare un risultato immediato, ma essere calme, sfruttare tutte le nostre caratteristiche e mettere in atto quello che abbiamo preparato in questo mese – ha dichiarato l’allenatore dell’Hellas Verona Women, Sara Di Filippo – Che carattere voglio dal Verona? Mi aspetto una squadra combattiva. È stato un mese molto intenso perché non vediamo l’ora di giocare. Chiaramente ci si allena con l’obiettivo della partita e finalmente inizia il campionato. Cercheremo di dare il massimo. Il supporto dei tifosi dell’Hellas? Può essere l’uomo in più per iniziare bene questa nuova avventura e per riuscire a portare a casa questi primi tre punti, che possono farci passare una settimana tranquilla”.