All’Hellas Verona non basta il doppio vantaggio contro il Venezia per accedere al quarto turno eliminatorio della Coppa Italia. Si decide tutto ai supplementari ed in caso di nuova parità, ci saranno i calci di rigore.