13 gol all’attivo in 20 giornate confermano l’Hellas Verona il peggior attacco della Serie A TIM. L’Udinese, penultimo, ne ha realizzate 18, 19 invece per Carpi e Palermo.

Delle 13 reti realizzate dai gialloblù, quattro sono arrivate dagli undici metri, praticamente un terzo. Due i rigori trasformati sia da Toni che da Pazzini.