100 punti nei due anni di Serie A di Mandorlini: sommando i punti attuali ottenuti dai gialloblù (40) con il punteggio ottenuto nella scorsa stagione (54), mancano soltanto 6 punti all’importante traguardo.

Bentegodi “favorevole” contro l’Udinese: nelle precedenti 26 gare disputate a Verona, i gialloblù hanno collezionato 13 vittorie, 10 pareggi e soltanto 3 sconfitte.

Sono 3 i precedenti ufficiali tra Andrea Mandorlini, da allenatore, e l’Udinese, contro cui il gialloblù non ha mai perso: il bilancio è di 2 successi, entrambi ad Udine, e 1 pareggio.

Nelle 2 sfide tecniche ufficiali tra Andrea Mandorlini ed Andrea Stramaccioni, il bilancio è di un successo per parte, sempre in casa dell’allenatore bianconero.

Con la rete segnata a Marassi contro la Sampdoria mercoledì sera, Luca Toni è il capocannoniere della Serie A nell’anno solare 2015 (13 gol). Con 18 reti segnate nell’intero campionato, Toni sta per eguagliare il record ottenuto nella scorsa stagione (20 gol).

In occasione di Hellas Verona-Udinese sono 9 i diffidati per i gialloblù (Lazaros, Greco, Hallfredsson, Jankovic, Martic, Nico Lopez, Pisano, Sorensen, Tachtsidis) e 6 per l’Udinese (Allan, Heurtaux, Kone, Pinzi, Thereau, Wague). Quattro, invece, gli squalificati: Rodriguez e Valoti per il Verona, Badu e Domizzi per l’Udinese.

Statistiche a cura di Football Data, fonte: hellasverona.it